Free - Liberi

Tuesday, July 26, 2011

Free,
we are now a little more free,
like clouds in the sky.

That day was sunny,
the wind rocked us,
the sky just for the two of us.

Arrived on the horizon,
I let you to the wind,
free to decide.

Free forever,
or just for a moment it does not matter,
now we are free.

Everything will be easier,
now no one will make more rain
now the sky is a bit more blue.

Now we can grow,
live without thinking,
free only to listen.

Free,
we are now a little more free,
and one day maybe together.

bar.gif

Liberi,
ora siamo un po’ più liberi,
come nuvole nel cielo.

Quel giorno c’era il sole,
il vento ci cullava,
il cielo solo per noi due.

Arrivati all’orizzonte,
ti ho lasciata al vento,
libera di decidere.

Liberi per sempre,
o solo per un istante non importa,
ora siamo liberi.

Tutto sarà più facile,
ora nessuno farà più piovere,
ora il cielo è un po’ più azzurro.

Ora possaimo crescere,
vivere senza pensare,
liberi solo di ascoltare.

Liberi,
ora siamo un po’ più liberi,
e un giorno forse insieme.

free_0001.jpg

I’m river - Sono fiume

Monday, February 28, 2011

I am river,
in me flow passions,
contrasts and harmonies,
hate and love.

I am river,
the words my mouth,
the soul my valley,
the heart my source.

I am river,
I bring green luxuriant,
I bring blu sky,
I bring life in my shore.

I am river,
of shingle my bed,
of earth my bank,
of sweetness my tide.

I am river,
uncontrollable and impetuous,
placid and tame,
I am the river.

bar.gif

Sono fiume,
in me scorrono passioni,
contrasti ed armonie,
odio e amore.

Sono fiume,
le parole la mia foce,
l’anima la mia valle,
il cuor la mia sorgente.

Sono fiume,
porto verde rigoglioso,
porto azzur di ciel sereno,
porto vita alla mia riva.

Sono fiume,
di ciottoli il mio letto,
di terra la mia sponda,
di dolcezza la mia corrente.

Sono fiume,
incontenibile ed impetuoso,
placido e mansueto,
io sono il fiume.

river_0000.jpg

Like a rose without perfume,
like a sky without stars,
like a lawn without flowers,
like a body without soul,
here what divides us.

I look you the last time,
while smiling I close the door,
divides what it doesn’t unite us,
what makes me a man,
and you just a body without soul.

It doesn’t care if you have played,
I won’t bring anybody trace inside me,
but a night when you don’t sleep,
I will enter your thoughts,
and will leave cold inside you.

And in that day you will be different,
in that day you will be like me,
with a soul and a heart,
and that day you will live a feeling,
you will live some of me.

bar.gif

Come una rosa senza profumo,
come un cielo senza stelle,
come un prato senza fiori,
come un corpo senz’anima,
ecco cosa ci divide.

Ti guardo per l’ultima volta,
mentre sorridendo chiudo quella porta,
che divide ciò che non ci accomuna,
ciò che fa di me un uomo,
e di te solo un corpo senz’anima.

Non importa se hai giocato,
non porterò nessuna traccia dentro me,
ma una notte in cui non dormi,
entrerò nei tuoi pensieri,
e lascerò freddo dentro te.

E in quel giorno sarai diversa,
in quel giorno sarai come me,
con un anima ed un cuore,
e quel giorno vivrai un sentimento,
vivrai un po’ di me.

bwsoul_0000.jpg

Dots - Punti

Sunday, January 23, 2011

Past excerpts,
memoirs and passions,
fragments of memory.

Dreams in the night,
like black and white films,
leave only confetti,
to depart and to redraw,
old forgotten paths.

Recalls light,
frantic dynamics of the present,
doesn’t leave streets of exit,
if not that of the life.

A thought in the night,
the fragment of a dream,
a new dot by to put.

bar.gif

Stralci di un passato,
ricordi e passioni,
frammenti di memoria.

Sogni nella notte,
come films in bianco e nero,
lasciano solo coriandoli,
da cui partire e ritracciare,
vecchi sentieri dimenticati.

Luce che richiama,
frenetiche dinamiche del presente,
che non lascia vie di uscita,
se non quella della vita.

Un pensiero nella notte,
il frammento di un sogno,
un nuovo punto da collocare.

dots_0000.jpg